Archivio categoria: riflessioni

Il diritto alla vita è il diritto ad un futuro

Siete stressati?

Se vi sentite stressati, oberati dal vostro lavoro e se siete stanchi degli effetti della crisi economica che ogni giorno vi soffoca e vi tartassa, se è questo quello che provate, vi comprendo.… Continua a leggere

Licenziato, si suicida

Negli ultimi mesi stiamo assistendo con enorme preoccupazione ad un incessante aumento dei casi di suicidio. Si parla, infatti, sempre più spesso della disperazione che incombe su chi, avendo perso il lavoro, o… Continua a leggere

Lavoro. Ripartiamo da qui!

      Oggi la ricorrenza del primo maggio ci ha dato la grande opportunità di affrontare, a viso scoperto, i gravi problemi legati al mondo del lavoro. L’Istat, martedì scorso, ha annunciato… Continua a leggere

Mettiamoci subito all’opera!

Ecco, adesso anche il nuovo Governo è pronto. Che anno il 2013!  A febbraio abbiamo eletto il nuovo Parlamento, il 13 marzo è stato eletto il nuovo Papa, il 20 aprile è stato… Continua a leggere

Se il mondo fosse tutto una finzione

  Se un giorno scoprissimo che il mondo in cui viviamo è tutto una finzione? E se venissimo a sapere che i nostri maestri hanno fatto finta di istruirci, che i medici hanno… Continua a leggere

Per l’8 marzo, sempre meno mimose

  Domani è l’8 marzo e molte donne si apprestano a festeggiare la ricorrenza con cene organizzate e rametti di mimose. Numerose, però, sono quelle che si dolgono di appartenere al genere femminile,… Continua a leggere

Come un semplice pellegrino

Così come previsto, alle ore 20 Benedetto XVI ha lasciato il pontificato e da stasera al Vaticano la sede è vacante. Non so in quanti eravamo ad accompagnarlo con lo sguardo nel suo… Continua a leggere

Chi vincerà le elezioni?

Da domattina a lunedì, tutti alle urne ad esprimere il proprio voto. La macchina elettorale sta scaldando i motori, ma già da qualche settimana proliferano gli slogan, i propositi, i confronti e gli… Continua a leggere

Natale in linea con la Costituzione

  Un caminetto acceso, un albero che scintilla, le timide luci di un presepe suggestivo in una casa che, vestita a festa, accoglie e si prepara a brindare al nuovo anno. Chissà se… Continua a leggere