Archivio categoria: politica

Novità con il Decreto lavoro-Iva

Con 265 voti favorevoli la Camera approva in via definitiva il testo del Decreto lavoro-Iva. Grazie ad esso, si riduce la pausa tra un contratto a termine e l’altro che, da 60-90 giorni… Continua a leggere

Lavoro. Ripartiamo da qui!

      Oggi la ricorrenza del primo maggio ci ha dato la grande opportunità di affrontare, a viso scoperto, i gravi problemi legati al mondo del lavoro. L’Istat, martedì scorso, ha annunciato… Continua a leggere

Mettiamoci subito all’opera!

Ecco, adesso anche il nuovo Governo è pronto. Che anno il 2013!  A febbraio abbiamo eletto il nuovo Parlamento, il 13 marzo è stato eletto il nuovo Papa, il 20 aprile è stato… Continua a leggere

Chi vincerà le elezioni?

Da domattina a lunedì, tutti alle urne ad esprimere il proprio voto. La macchina elettorale sta scaldando i motori, ma già da qualche settimana proliferano gli slogan, i propositi, i confronti e gli… Continua a leggere

Odia i poveri chi …

C’è chi odia i poveri perché piangono sempre, perché hanno sempre qualcosa da chiedere e perché, quando alzano la cresta, rivendicano un sacco di diritti: vogliono un lavoro, un’abitazione, garanzia di salute, insomma… Continua a leggere

E la chiamano “lista dei preti”

 In questi giorni sono insorte varie polemiche sulla costituzione di una lista dal nome ecumenico: “Uomini nuovi per una società di uguali e partecipi” (UeP), meglio nota come “lista dei preti”. Promossa da… Continua a leggere

Moonty’s, serve un po’ di luce

Italiani declassati a sorpresa anche dalla Moody’s, dopo che la cugina Standard & Poors aveva compiuto la sua brava parte. Sembra di trovarci di fronte ad un piano perfetto, appositamente studiato per sconvolgerci.… Continua a leggere

Una Spending review per lo sviluppo e la crescita

Il decreto legge sulla spending review ha ottenuto il via libera del Cdm, ma numerosi sono i dissensi espressi dai sindacati e da varie forze politiche. Scopo della ‘sforbiciata’ è fondamentalmente quello di… Continua a leggere

Monti, Merkel, Holland e Rajoy come “quattro amici al bar”

Si è registrato un clima molto disteso nel summit a quattro tenutosi oggi a Roma. Villa Madama è stata per due ore fitte la sede di incontro di un quadrilaterale di paesi europei… Continua a leggere

Pena condizionale ai più svantaggiati

La disabilità è causa di disagio e lo Stato si è sempre attivato per porre in atto azioni di protezione sociale tese a realizzare assistenza economica e pensionistica, integrazione scolastica o lavorativa, supporto… Continua a leggere